Vivere Vieste in Autunno

Aggiornamento: 16 ott 2021


Vieste è rinomata come meta balneare, ma affascina anche con i silenzi e i colori dell'autunno. Venite a vedere....


La bellezza di Vieste sta sicuramente nella sua costa di falesie bianche e di pinete verdi che si riflettono nel mare. La spiaggia di sabbia fine e i fondali che si innalzano con molta gradualità ne fanno una meta ambita per le vacanze da chi ama il relax sotto l'ombrellone e dalle famiglie con bambini piccoli . Pochi conoscono il volto autunnale di Vieste, interessante da osservare sia sulla costa che nell entroterra. La posizione di Vieste a pochi chilometri dal promontorio garganico consente infatti numerose possibilità di passeggiare su sentieri collinari o boscosi. L'area boscosa più nota è la Foresta Umbra, nella quale si può visitare un piccolo museo storico-naturalistico, incontrare e conoscere più da vicino i daini , fare pic nic o giocare nelle aree sosta, percorrere sentieri che conducono ai cutini....



I più sportivi e dinamici scelgono di percorrere i sentieri in bicicletta o facendo trekking o Nordic Walking. A chi ama l'immersione totale nel bosco e nella natura segnaliamo la presenza di rifugi e punti ristoro in cui alloggiare o anche solo

pranzare. Facile in questi casi che la passeggiata nel bosco di trasformi in una squisita esperienza per il palato !



Ma torniamo alle passeggiate, quelle che i medici consigliano e che fanno tanto bene alla salute. A voler restare nei boschi, sulla strada provinciale interna per Mattinata, si incontrano altre aree boscose (zona Vargone del lupo) ricche di aree sosta e di "percorsi salute", divertenti anche per i più piccoli. Chi ha il patentino sceglie queste zone anche per la raccolta dei funghi.

Ma lo sapete che i nostri nonni consigliavano di passeggiare in riva al mare o sugli scogli a chi aveva problemi respiratori perché è il mare è un aerosol naturale? E allora torniamo sulla costa, a passeggiare sulle spiagge che l estate vede affollatissima e godiamo del brusio diverso, più impetuoso, delle onde sulla riva. Passeggiare lentamente o a ritmo sostenuto , correre.... Fermarsi ad ammirare quelle piante o erbe che l'arsura estiva non vi fa vedere sulla sabbia o sugli scogli, ammirare le acrobazie dei surfisti o dei kite che non ritengono ancora chiusa la stagione estiva e ancora per tutto il mese di ottobre si danno appuntamento in acqua.


  • Non trascurabile il fascino dei paesaggi sotto una coltre di nubi qualora ci si imbattesse in una giornata prettamente autunnale, le immagini che affollano i social della bellazza suggestiva di una Vieste grigia ne sono la prova. Nella galleria trovate alcuni esempi, in attesa di vedere i vostri scatti autunnali a Vieste 😉

55 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti